Classic Furniture Vimercati Meda kit pulizia

Qualche goccia dell’apposito detergente, acqua, fibre naturali e delicatezza: così, in poche mosse, ci si può prendere cura dei mobili classici laccati facendo sì che durino a lungo nel tempo.     L’accurata selezione di legnami pregiati opportunamente stagionati degli arredi classici Vimercati, l’esperienza artigianale, antiche tecniche manuali unite alla moderna tecnologia fanno sì che nascano mobili destinati a resistere per molti, moltissimi anni, ma come conservarli nelle migliori condizioni?  

Con pochi, facili accorgimenti.    Per pulire la polvere, è sufficiente passare il mobile con il panno in dotazione – o comunque ricavato da pezze di cotone, lino o lana, meglio se già usato e lavato – sul quale vanno spruzzate poche gocce dell’apposito liquido per la pulizia, muovendosi sulla superficie in senso longitudinale.   Se non si ha a disposizione il liquido, niente paura: va bene l’acqua.  Stesso procedimento per le macchie d’unto, passando il panno solo sulle parti del mobile interessate, evitando sfregamenti eccessivi per non rovinare la laccatura e muovendosi sempre in senso longitudinale. Attenzione: le macchie d’unto sugli arredi vanno tolte il prima possibile per evitare che penetrino in profondità nel legno.   Acqua o detergente non vanno spruzzati direttamente sul mobile e le superfici non devono essere lasciate umide troppo a lungo.  

Per il resto, la finitura usata per i mobili laccati non necessita di alcun prodotto di mantenimento: vanno quindi evitate cera o altre sostanze che potrebbero causare macchie e aloni. Per coprire l’arredo, ad esempio per proteggerlo da polvere, urti o schizzi, vanno usati teli di cotone, lino o comunque fibre naturali, mentre è importante tenere il mobile lontano da fonti di calore, dai raggi diretti del sole e riparato da eccessiva umidità.    Poche semplici regole per godersi il proprio mobile in legno  “Prendersi cura di un mobile classico in legno: le virtù della delicatezza” a lungo nel tempo, di generazione in generazione.

Classic Furniture Vimercati Meda

Classic Furniture Vimercati Meda 01

Some drops of the specific cleaning solution, water, natural fibers and care: so, in a few steps, you can take care of classic furniture making that  last a long time.    The careful selection of precious wood suitably seasoned for the Vimercati classic furnishing, the artisan experience, ancient manual techniques combined with modern technology make that are born furniture designed to resist for many, very many years, but how to keep them in the best conditions? 

With just a few, easy steps.   To clean the dust, just pass the furniture with the supplied cloth – or otherwise made from cotton squares covered, linen or wool, better if already used and washed – on which must be sprayed few drops of the specific cleaning solution, moving on the surface in the longitudinal direction.    If the cleaning solution is not available, don’t worry: the water is fine.    The same process for the grease stains, moving the cloth only on the interested side of the furniture, avoiding excessive chafing to not spoil the lacquering and moving always in longitudinal direction. Attention: the grease stains on furnishing must be removed as soon as possible to prevent it go deep into the wood. Water or specific solution should not be sprayed directly on the furniture and the surfaces shall not be left wet for too long.  

For the rest, the finish used for lacquered furniture doesn’t need any maintenance product: should therefore be avoided wax or other substances that could cause stains and spots.   To cover the furnishing, for example to protect it from dust, shock or sketches, must be used cotton towels, linen or otherwise natural fibers, while it’s important to keep the furniture far from sources of heat, from direct rays of the sun and protected from excessive moisture.  A few simple rules to enjoy your wooden furniture  for a long time, from generation to generation.

IMG_5562

I commenti sono chiusi.