Vimercati Meda

Da inquadrare nel più vasto fenomeno del neoclassicismo, lo stile Luigi XVI è una reazione al più teatrale stile barocco, che aveva fatto sfoggio di sé per tutto il Seicento, arrivando a improntare anche gli arredi del periodo Luigi XV. Una reazione decisa, ma senza prese di posizione estreme: se lo sguardo è rivolto verso i motivi tipici della classicità, infatti, gli echi barocchi e rococò permangono, donando agli arredi in stile Luigi XVI una maestosità e un’attenzione ai particolari del tutto barocche.   Al virtuosismo spinto fino alle sue estreme conseguenze del periodo precedente, i mobili Luigi XVI contrappongono però una ricercata eleganza, semplificando forme e decorazioni, per le quali si pesca ora a un repertorio che si rifà alle arti greca, egizia e romana, ma anche alla produzione tipica del Rinascimento italiano.  Ecco così che sugli arredi in stile Luigi XVI, diffusi in particolare nella seconda metà del Settecento, si dipanano greche, nastri e ghirlande, sbocciano grandi composizioni floreali e fanno capolino riccioli e arabeschi. La ricchezza delle decorazioni che adornano ogni arredo non è più improntata alla ridondanza, ma all’eleganza delle forme e a un ideale di armonia e di equilibrio tipicamente classici.  Uno stile raffinato e aristocratico che trova espressione nelle produzioni di arredo italiano artigianale di lusso Vimercati, che agli amanti dello stile Luigi XVI propone le collezioni White & Gold notte e White & Gold giorno ora anche nella nuovissima versione in noce e oro oltre alla sala da pranzo Luigi XVI Versailles .

 

Vimercati Meda (1)

Vimercati Meda (2)

The style Luigi XVI, to be placed in the wider phenomenon of classicism, is a reaction to the most theatrical Baroque style, which have made show of himself throughout the fifteenth Century, coming to impress also the furniture of the age Luigi XV. A decisive reaction, but without estreme stances: if the gaze is directed towards the typical features of classical, in fact, Baroque and Rococò echoes remain, giving to the furniture with style Luigi XVI a magnificence and an attention to the details completely Baroque.  Furniture Style Luigi XVI set against a refined elegance to the virtuosity driven to its extreme consequences of the previous period, simplifying shapes and decorations, for which it draws now to a repertory that is inspired to the arts Greek, Egyptian and Roman, but also to the typical production of the Italian Renaissance.   So here that on the furniture style Luigi XVI, widespread in particular in the second half of sixteenth Century, are unraveled greeks, ribbons and garlands, bloom large floral arrangements and peep out curls and arabesques.    The richness of the decorations that adorn every piece of furniture is no longer geared to redundancy, but to the elegance of the shapes and to the ideal of harmony and balance typically classic.  A refined and aristocratic style that find expression in the production of italian furniture handcrafted luxury Vimercati, which to the lovers of the style Luigi XVI proposes the collection White & Gold night and White & Gold day, now also in new release walnut and gold, in addition to the dining room Luigi XVI Versailles.

 Vimercati Meda (3)

 

I commenti sono chiusi.