Classic Fueniture Vimercati Meda kit pulizia

Noce, ciliegio, mogano, ma anche castagno e rovere che si accompagnano a raffinati intarsi in bosso, acero, ebano.  Essenze uniche che, lavorate dalle mani di esperti artigiani, creano mobili unici destinati a durare nel tempo e ad attraversare la storia familiare generazione dopo generazione.  Abbiamo già parlato di come il legno si trasformi in modo naturale nel corso del tempo, ma giorno dopo giorno, come dobbiamo prenderci cura di un mobile in stile? Con la delicatezza: questo è il principio che non dovremmo mai dimenticarci.       Niente solventi aggressivi, alcool, silicone o apparecchiature a vapore, che spegnerebbero la naturale luminosità della gommalacca in modo irreparabile.   Prodotti specifici per mobili in legno e pezze di cotone, lino o altre fibre naturali sono il modo migliore per pulirli: anche nel caso in cui si dovesse coprirli, sarà dunque bene scegliere stoffe degli stessi materiali.   Poche gocce di liquido per pulizia sull’apposito panno saranno sufficienti a togliere la polvere e le impronte di mani o l’unto, mentre per pulire angoli e intagli si può usare un pennello di setole naturali.  La miglior garanzia per una lunga durata nel tempo è, oltre ad avere l’accortezza di tenere i mobili al riparo dalla luce solare diretta e prolungata e lontani da fonti di calore o umidità eccessivi, ricordarsi di stendere un sottile strato di cera vergine d’api, da stendere con un sottile panno di lana nel senso della venatura del legno. Ripetere questa operazione ogni tre mesi circa, specie sulle superfici orizzontali e più esposte all’uso, mantiene il legno splendente e facilita il lavoro di pulizia quotidiana.

Classic Fueniture Vimercati Meda kit pulizia 01

Classic Fueniture Vimercati Meda kit pulizia 02

Walnut, cherry wood, mahogany, but also chestnut wood and oak that combine with refined inlays in boxwood, maple and ebony. Essences unique which, worked by the hands of expert craftsmen, create unique furniture destined to last in time and to cross the family history generation after generation.   We have already talked about how the wood is transformed in a natural way during the time but day after day, how we must take care of a piece of furniture in classic style? With delicacy: this is the principle that we should never forget.    No harsh solvents, alcohol, silicone or devices steam, that could turn off the natural lighting of shellac irreparably. Specific products for wooden furniture and cotton squares covered, linen or other natural fibers are the better way to clean them: also in case you had to cover them, it will therefore be good to choose fabrics of the same materials. Few drops of clean liquid on the appropriate cloth will be enough to remove dust and the handprints or the anointed, while to clean corners and carvings you can use a paint brush with natural bristles.   The best guarantee for a long life, in addition to having the adroitness to keep furniture away from direct sunlight or moisture excessive, is to remember to spread a thin layer of pure beeswax, to apply with a thin woolen cloth in the direction of the wood grain. Repeat this step about every three months, especially on horizontal surfaces and more exposed to the use, keeps the wood shining and makes the work of daily cleaning easy.

Classic Fueniture Vimercati Meda kit pulizia 03

I commenti sono chiusi.